Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Fin dal primo trailer sapevo che il lato positivo era un bel film. Sapevo che era un film bello, ma impegnativo. Uno di quei film che devi vedere con il dolcevita nero, il basco in testa, fumando una sigaretta con una mano e tenendo una tazza di café francese nell'altra. Un film Impegnato con la "I" maiuscola.

Sorprendentemente, il lato positivo, si è rivelato un film sempre Impegnato, ma di facile fruizione. Un film veramente molto godibile, merito degli attori molto bravi, ma soprattutto merito della trama: orchestrata in maniera tale da non annoiare lo spettatore, ma anzi da interessarlo sempre di più fino alla fine.

Sebbene il finale possa rivelarsi un attimo scontato, l'inizio non è dei più facile con il protagonista, Pat Solitano — interpretato da un poliedrico Bradley Cooper, il quale passa da parti più leggere come in Una notte da leoni a più impegnative come ne il lato positivo con una disinvoltura tale da far pensare di avere un fratello gemello — che cerca di rialzarsi in seguito ad un crollo psicologico e di ricostruire la sua vita, magari riuscendo a riconquistare la sua ex-moglie.

Ma il percorso è irto di ostacoli in quanto Pat, da bravo malato mentale, è ancora soggetto a scatti d'ira improvvisa, soprattutto nei confronti del padre Pat Solitano sr. — interpretato da un Robert De Niro in perfetta forma — che avrà finché non conoscerà Tiffany Maxwell ( interpretata dalla grande rivelazione  Jennifer Lawrence, la quale sta dando prova di essere, nonostante la giovanissima età, un'attrice con della stoffa), un'altra ragazza con problemi psichici in seguito alla perdita prematura di suo marito. Entrambi peggioreranno e miglioreranno insieme, facendo sottintendere che forse, per riuscire davvero a stare bene in questo mondo abbiamo bisogno di qualcuno che ci capisca.

La regia, affidata a David O. Russell, non la definirò piatta; più che altro lascia che la storia venga raccontata da sè.

Il lato positivo è sicuramente un film da vedere, non a caso è stato nominato ad otto premi Oscar, vincendo quello di miglior attrice protagonista, consegnato a Jennifer Lawrence.

Il film ha debuttato al Toronto International Film Festival l'8 Settembre 2012, presso il quale ha vinto il People's Choice Award.

 

Trailer

http://www.youtube.com/watch?v=FBJrSWQlzZA

 

 

Tag(s) : #CineTeKa, #recensione, #streaming, #trailer